Le scuole dell’infanzia, le scuole primarie e la Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Istituto operano a Capua e a Sant’Angelo in Formis, su una realtà territoriale estesa, prevalentemente pianeggiante.
Capua è una cittadina di circa 20.000 abitanti, costituita da un centro storico delimitato dall’ansa del fiume Volturno, dalle fortificazioni cinquecentesche e da due zone periferiche di edilizia residenziale, abbastanza distanti dal centro. Le due zone periferiche, separate dal centro storico rispettivamente dai Ponti Romano ed Appio e dal Ponte che un tempo consentiva l’accesso ai bastioni cittadini, non presentano, sul piano logistico - strutturale, poli o centri di aggregazione sociale.
Il nucleo cittadino, e nella fattispecie la centrale Piazza dei Giudici, rappresenta il fulcro della vita sociale e commerciale della città. Il centro storico di Capua, per la presenza di numerosi monumenti e per la sua stratificazione storica a livello architettonico, rappresenta un patrimonio artistico – culturale tale, da meritare l’appellativo di “
museo all’aperto” Sant’Angelo in Formis, frazione del Comune di Capua, si estende alle pendici del Monte Tifata, in prevalenza lungo la Provinciale che collega i comuni limitrofi di Santa Maria Capua Vetere e di Bellona.
La sua struttura urbana è priva di piazze e spazi e, pertanto, risulta problematica l’aggregazione sociale. La Basilica Benedettina (XI sec.), straordinario complesso architettonico sia dal punto di vista storico che artistico, rappresenta un punto di riferimento per i flussi turistici diretti verso la nostra regione.

Notizie

INNOVAMENTI

17 Giu, 2022

 

TI RACCONTO UNA FAVOLA

AMICI PER LE PENNE

 

 

 

GIOCARE CON L'AGENDA 2030